gruppo2

Secondo i nuovi dettami del Manuale Azzurro 2018, l’attività agonistica, amatoriale e didattica svolta dal Settore Giovanile della Zona 6 ( Lazio, Abruzzo e Campania ) è nuovamente rivolta a tutti i tesserati Under 16, senza però trascurare tutte le attività inerenti i giovani di 17/18 anni.

Il principale obiettivo è di stimolare ed incentivare la partecipazione di tutti gli Juniores della Zona, ed in particolar modo di favorire l’avvio al gioco e la crescita tecnica degli Under 12.

L’ ATTIVITA’ LUDICA ed AGONISTICA

A fine di cogliere tali obiettivi è stato predisposto per l’Anno Agonistico 2018 un calendario ludico ed agonistico composto da due principali Circuiti di Gare Giovanili :

  • TOUR “EXTRA SMALL Under 12/Under 10”
  • NEW TOUR “PLUS+” , suddiviso in
    •  “CHALLENGE TOUR Under 12”
    • “GRAND TOUR Under 16/Under 12”
    • “SUPER SERIES Under 18/Under 12”

A conclusione dell’anno è prevista una “FINALE MATCH PLAY Under 16” che vedrà in campo i migliori atleti della Zona 6 di ciascun Ranking Nazionale, sia maschile che femminile.

Il TOUR “EXTRA SMALL Under 12”, che festeggia il suo settimo anno di vita, é indirizzato ai giocatori/giocatrici under 12 ed Under 10 con qulaifica di GA oppure con EGA Handicap nel range 37-54 (ex NC). Le gare si disputano su campi Pitch&Putt, con formula “Stroke-play, Medal”.

Le novità del 2018 sono le seguenti :

  • Gli Under 10 (sino a 6 anni di età) gareggeranno su 9 buche, mentre gli Under 12 (11-12 anni) gareggeranno su 18 buche. Si avranno pertanto due Classifiche separate, maschili e femminili.
  • Tutti i partecipanti potranno avere un caddie (ma solo uno !) che avrà anche la responsabilità della gestione dello score nei casi in cui il giocatore/la giocatrice non fosse ancora in grado di gestirlo.

Queste gare NON sono valide per il Ranking Giovanile, né per la gestione dell’Handicap.

In ogni gara si acquisiscono diversi punti per la Classifica del Tour, che vengono assegnati per premiare la posizione in Classifica, la partecipazione e il risultato di un “test” sulle Regole del Golf.

Il Circuito “CHALLENGE TOUR Under 12” , che è parte del “NEW TOUR PLUS+ 2018” ,  é dedicato a giocatori/giocatrici classificati. Le gare si disputano prevalentemente su campi corti a 9 buche, per facilitare il gioco ove la muscolatura ed il fisico sono ancora da sviluppare appieno (con tee avanzati Verdi/Arancioni, o solo Rossi per entrambi i sessi, ma con CR differenziato, nel caso di campi inferiori ai 5000 mt.).

I giocatori con HCP inferiore o uguale a 36 gareggeranno con formula “Stroke-Play, Medal” sulle 18 buche, mentre quelli con HCP superiore (Hcp54, ex-NC) gareggeranno con formula “Stableford” su sole 9 buche.

La gara Medal è valida sia per il Ranking Giovanile, che per la gestione dell’Handicap. Mentre la gara Stableford è un’opportunità che viene data per migliorare gradualmente il proprio handicap e NON è valida per il Ranking Giovanile.

In ogni gara si acquisiscono diversi punti per la Classifica del Tour, che vengono assegnati per premiare la posizione in Classifica, lo score ottenuto (aggiungendo i “punti Ranking” relativi, quelli del vecchio Ranking Zonale) e, ovviamente, la partecipazione.

Il Circuito “NEW TOUR PLUS+ 2018” , dedicato a giocatori/giocatrici classificati, in alcuni casi Under 18, ma prevalentemente Under 16, prevede inoltre un certo numero di gare ove la formula di gioco è solo “Stroke-Play, Medal” , che, per differenziarle, sono divise in

  • “GRAND TOUR Under 18/Under 12” , previste 7 gare di tipo “OPEN” (max Handicap 36,0 ;  tee Gialli/Rossi + Verdi/Arancioni) e 2 di tipo “MASTER” (max handicap maschi 30,0 e femmine 32,0 ; tee Gialli/Rossi + Verdi/Arancioni).
  • “SUPER SERIES Under 18” , sono ben 5 Trofei Giovanili Federali , tutti regolamentati dalla Normativa Tecnica 2018.

In tutti questi casi si acquisiscono diversi punti per la Classifica del Tour, che vengono assegnati per premiare la posizione in Classifica (sia Generale che di Categoria), lo score ottenuto (aggiungendo i “punti Ranking” relativi, quelli del vecchio Ranking Zonale) e, ovviamente, la partecipazione.

 

PRECISAZIONE sui limiti di età e sulla tipologia delle Gare/Trofei Giovanili Under 16/Under 18

Nell’Anno Agonistico 2018 viene consolidata la regola che tutti gli Under 12, indipendentemente dalla tipologia di gara, dovranno partire da tee avanzati VERDI/ARANCIONI (oppure Rossi per entrambi i sessi, ma con CR differenziato, nel caso di campi inferiori ai 5000 mt.).

Questo vale anche per i Trofei Giovanili Federali Under 18. Siccome le Gare/Trofei Giovanili Federali si disputano solo con formula Medal Scratch, si avranno sempre due Classifiche separate, una per gli “Over 12” e l’altra per gli Under 12, maschili e femminili.

Tutte le Gare Giovanili (ad esclusione di quelle del Circuito “EXTRA SMALL”), ed i Trofei Giovanili Federali, sono valide per il nuovo RANKING NAZIONALE, mentre il Ranking Zonale viene abolito.

I Trofei Giovanili Federali sono validi anche per acquisire punti per l’ Ordine di Merito Nazionale.

 

scatena gruppoCome di abitudine, i REGOLAMENTI dei Circuiti Zonali qui sopra descritti, come pure le varie Classifiche di pertinenza, sono pubblicati nella sezione del nostro sito I GIOVANI/RISULTATI E REGOLAMENTI

A fine stagione si disputerà l’abituale FINALE MATCH PLAY della Zona 6.

Dopo il primo anno di prova, sarà poi riproposta la manifestazione Nazionale/Regionale denominata “BABY RYDER CUP”, dedicata a tutti gli Under 12 dei vari Circoli che vorranno aderire, componendo le loro squadre con i piccoli golfisti più promettenti.

 

La STRUTTURA

La struttura dell’Attività Giovanile che supporta tutti gli Juniores del Lazio-Zona 6, i Circoli ospitanti, i Comitati di Gara e che mantiene i rapporti con i genitori, è composta, oltre dal Responsabile Regionale dell’Attività Giovanile, da sette Collaboratori, di cui tre Arbitri.

Una particolare collaborazione viene anche concretizzata con i Delegati delle altre due Regioni della Zona 6, cioè Abruzzo e Campania.

Il lavoro dello Staff è poi ben integrato con l’attività del Coach Regionale, con il quale sono organizzati Corsi BG e Corsi B, oltre all’assistenza tecnico/tattica alle principali gare giovanili , ma soprattutto in tutti i  Campionati Nazionali Individuali di Categoria.

Il PALMARES 2017

I risultati più rilevanti ottenuti dagli Under 18 della Zona 6 nel corso dell’Anno Agonistico 2017 sono stati:

Campionato/Torneo Risultato
Campionato nazionale assoluto femminile a squadre 1° classificato Castelgandolfo
Torneo di qualifica maschile a squadre 1° classificato Marco Simone
Campionato nazionale under 14 a squadre 1° classificato Parco di Roma
Campionato nazionale ragazzi a squadre Trofeo Pallavicino 2° classificato Castelgandolfo
Campionato nazionale Match-Play maschile 1° classificato Philip Geerts (Parco di Roma)
Campionato nazionale Match-Play ragazzi 1° classificato Andrea Romano (Castelgandolfo)
Campionato nazionale femminile Baby 1° classificata Francesca Fiorellini (Olgiata)
Campionato nazionale femminile Pulcini 2° classificata Francesca Fiorellini (Olgiata)
Campionato nazionale ragazze Trofeo Marrazza 2° classificata Maria Vittoria Corbi (Castelgandolfo)
English Boys Under 18 Open Championship 1° classificato Andrea Romano (Castelgandolfo)
Campionato Omnium Suisse Femminile 1° classificata Aurora Colombo (Roma-Acquasanta)
European Young Masters 2° classificata Maria Vittoria Corbi (Castelgandolfo)
English Girls Under 14 2° classificata Andreina Pupa D’Angelo (Marco Simone)

Archivio documenti 2017 (pdf) :

Panflet_PROGRAMMA_2017_Pagina_01